Homepage
  Chi siamo
  Il sogno
  Gli obiettivi
  Il miele
  I nostri servizi
  Associarsi
  I Corsi
  Novità
  La rivista
  La Cooperativa
  I Progetti
  Dicono di noi
  Appuntamenti
  Fotografie
  Dove siamo
  Contattaci
  Link
  Miele.so.it
  Storia
  Pubblicazioni
  Libri
  Bacheca
 
 
 Fotografie  
Fotografie > Patologie ed altre avversità > Anomalie, stranezze, curiosità

Livello superiore
 
 
Titolo: Celle reali o celle a fuco?

Descrizione: Capita a volte di incontrare strane anomalie. In questo caso delle curiose celle femminili sono state modificate prolungandole in modo abnorme. Il prolungamento ha un andamento verticale che ricorda le celle reali, la consistenza del rivestimento invece quello dello opercolo delle celle da fuco. La famiglia non è orfana, anzi la regina sembra deporre abbastanza bene.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Celle reali o celle a fuco?

Descrizione: Queste strane celle hanno abbondante pappa reale, apparentemente sembra una quantità inferiore a quella di una cella reale normale ma sicuramente superiore a quella dei fuchi.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Celle reali o celle a fuco?

Descrizione: La curiosità maggiore di queste strane celle è data soprattutto dall’angolo quasi a 90° che di fatto queste scomode “culle” fanno assumere alle larve.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: La danza dello stress

Descrizione: Abbiamo notato quest'estate alcuni alveari con api disposte sulla parete frontale che facevano questa strana danza da stress. Un fenomeno segnalato anche dall'amico Carlo Melazzini e osservato anche da Denis Cecconello.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Pericoli piumati

Descrizione: Sono arrivate in questi giorni un paio di segnalazioni da parte di apicoltori che hanno trovato le proprie cassette "attaccate" da un abitante dei nostri boschi: il picchio. Sia il picchio verde (Picus viridis), che quello nero (Dryocopus martius), si nutrono prevalentemente di insetti e larve ed in questo periodo dell'anno si trovano in difficoltà alimentare. Vengono quindi spesse volte attirati dai nostri apiari dove trovano cibo in abbondanza. Difendersi da questi splendidi, ma per le nostre api, fastidiosi uccelli, può non essere così semplice. Tappare i buchi con altro legno o polistirolo è pressoché inutile; l'unico strumento funzionante è quello di proteggere l'apiario con reti che non permettano al picchio di avvicinarsi alle cassette.
Non si può' mai rilassarsi in apicoltura, neanche in inverno!

Autore: Foto: Dario Paganoni
Titolo: Adulterazioni della cera

Descrizione: 16-10-2017 Sta diventando un problema sempre più importante l'adulterazione della cera impiegata per la realizzazione di fogli cerei. Un fenomeno che ha richiamato l'attenzione di alcuni istituti di ricerca.
Nella foto una prova effettuata da Cristina: della cera di una partita di fogli cerei rifiutati dalle api è stata bagnata con acido ossalico che, in poco tempo, è virato di colore.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Tasso

Descrizione: Questo Tasso doveva avere veramente una grande fame per mordere queste spesse tavole ricche di un viti metalliche!!

Grazie a Marco Bianchi per la foto e la segnalazione

Autore: Marco Bianchi
 
nereal.com . 05|18