Homepage
  Chi siamo
  Il sogno
  Gli obiettivi
  Il miele
  I nostri servizi
  Associarsi
  I Corsi
  Novità
  La rivista
  La Cooperativa
  I Progetti
  Dicono di noi
  Appuntamenti
  Fotografie
  Dove siamo
  Contattaci
  Link
  Miele.so.it
  Storia
  Pubblicazioni
  Libri
  Bacheca
 
 
 Fotografie  
Fotografie > Progetti speciali > Packaging e valorizzazione dei prodotti

Livello superiore
 
 
Titolo: Un prodotto di qualità da vestire

Descrizione: Il miele d'alta montagna o di rododenro appare bello anche "nudo" o poco "vestito"

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Il miele: re della prima colazione

Descrizione: Per una sana prima colazione

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Miele: foto di gruppo

Descrizione: Il miele entra di diritto nella tradizione gastronomica della Valtellina. Tutti i dolci locali si rifacevano al miele: dalla cupeta o (coppetta) di cui ne costituisce l'elemento base, ai cicc. Anche nel panettone valtellinese anticamente era addolcito solo con il miele. Questo conferiva al dolce una morbidezza protratta nel tempo che ora, industrialmente, viene ricercata mediante prodotti conservanti.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Miele: foto di gruppo

Descrizione: I dolci valtellinesi sono sicuramente un grande vanto del territorio e la" Bisciola", una delle diverse varianti del Panettone Valtellinese ha raggiunto una forte notorietà grazie ad una grande dolciaria locale

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Una dolce bandiera della pace

Descrizione: un tripudio di colori il mondo del miele. Colori che ci parlano e già forniscono informazioni sulle loro prorietà

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: I colori dei mieli di montagna

Descrizione: Ecco i cromatismi di campioni di miele Valtellinesi presentati per il concorso dei "Mieli d'alta Montagna della Lombardia" premio della Comunità Montana Valtellina di Morbegno

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Confezioni omaggio a valigetta

Descrizione: Siamo sempre proiettati nella ricerca di un confezionamento adeguato ad un prodotto di qualità

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Presentare il miele in un contesto

Descrizione: Il miele si presta ad essere presentato in cesti e divenire l'elemento portante nella regalistica. Da questa considerazione nasce il continuo sforzo di realizzare cesti che siano accattivanti sia per prodotti presentati. Cesti che grazie anche alla loro estetica possano divenire interessanti proposte per un omaggio, per un dolce segno di ringraziamento

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Ceste di miele della Valtellina & C per regali di classe

Descrizione: Abbiamo provato varie formule per i nostri cesti fino ad arrivare a soluzioni veramente soddisfacienti. Tutti i prodotti sono dei nostri amici ed associati, dalle candele in cera d'ape al 100% fino alla molto gradita e apprezzata crema alla calendula. Una preparazione erboristica a base di cera d'ape. miele ed estratti naturali sapientemente dosati da Lucia in una sua ricetta segreta e "magica" per la pelle.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: L'atmosfera del Natale profuma anche di miele

Descrizione: Il miele è un regalo capace di creare atmosfere. Il miele è intimità, casa, sicurezza e benessere. E' quindi un regalo carico di significati e di immagini apprezzato da tutti, certo è sopratutto importante che sia Miele della Valtellina per avere la sicurezza dell'eccellenza del prodotto.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Promozione del Miele della Valtellina

Descrizione: Delle cinque grandi strutture per promuovere i prodotti di eccellenza della Valtellina una è dedicata al nostro Miele. A Sernio, lungo la statale che porta a Bormio, questo grande cartello campeggia in modo particolarmente visibile.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: La promozione del Miele della Valtellina

Descrizione: Uno dei più grandi successi ottenuti dall’APAS è stato quello, grazie al progetto della DOP, di porre il Miele della Valtellina nel paniere dei prodotti tipici locali. In questo ambito gli Enti Locali, ed in particolare la Provincia di Sondrio e la Camera di Commercio I.A.A. di Sondrio, si sono fatti carico di promuovere il Miele della Valtellina come uno dei cinque prodotti di Eccellenza nella propria attività di promozione. Nell’immagine il cartellone stradale realizzato in occasione dei mondiali 2005 per promuovere il Miele della Valtellina.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Mini confezioni promozionali

Descrizione: La dott.ssa Emma Fendoni ha studiato queste mini confezioni promozionali da distribuire ai 250 atleti che parteciperanno il 16 e il 17 settembre alle gare interregionali organizzate dalla Soc. PENTACOM a Chiro. Le confezioni contengono un campione di miele e un pezzo di coppetta (dolce tipico valtellinese a base di miele e noci) in busta sigillata e sottovuoto.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Mini confezioni promozionali

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Un vestito nuovo per un grande miele

Descrizione: L'APAS ha rinnovato l'etichetta del miele nell'ambito di quella tensione continua volta al miglioramento dell'immagine del prodotto

Autore: Selena Chinnici
Titolo: Un'etichetta per ogni miele

Descrizione: Ogni tipologia di miele locale ha la sua etichetta. Un'ottima opera grafica realizzata da Fabiola Mottalini dello studio di Simona Nava

Autore: Selena Chinnici
Titolo: In vendita miele d'acacia

Descrizione: Siete sicuri che questo miele sia meno buono del Vostro? Siete sicuri che le persone, soprattutto in questa fase di difficoltà economica, sono disposte a spendere il doppio per avere il Vostro miele ?
Solo con un azione corale e di squadra, solo lavorando fortemente per innalzare la qualità di tutto il Miele della Valtellina, solo con una azione continua per far si che vengano apprezzati e conosciuti i successi di "Eccellenza" dei nostri prodotti possiamo vincere queste sfide del mercato.

Se dobbiamo rincorrere questi prezzi di vendita non c'è futuro per l'apicoltura.
Le uniche strategie che possiamo adottare sono quelle già da noi perseguite ed analoghe a quelle di altri prodotti tipici ed in particolare dai vini: impegnarsi molto sulla qualità del prodotto, evidenziare in modo sempre maggiore il legame fra il prodotto ed il territorio e la sua cultura, creare e promuovere una conoscenza del prodotto, delle sue peculiarità del suo sapiente utilizzo.
In questa visione strategica l'ottenimento della DOP per il nostro miele è assolutamente essenziale.
Spiace che si siano personaggi (fortunatamente pochi) che stanno attivamente lavorando per distruggere la nostra associazione. C'è chi si sente "troppo bravo", e vede nei colleghi solo dei concorrenti, tollera solo quelli della sua ristretta cerchia, hanno il prurito a sentir parlare di "Miele della Valtellina" perché sembra che venga loro tolto spazio e visibilità per il loro miele aziendale.
Ma come vedete da questa offerta commerciale, e come spesso potete constatare quotidianamente, il mercato del miele è globale, agguerrito e soprattutto tende a schiacciare le piccole realtà produttive. Le reali risposte a queste sfide possono essere solo con una forte coesione nel nostro settore e sapendo fare sistema con altre realtà produttive del territorio.
Sappiate valutare per quel che valgono quelle persone che non hanno mai proposte concrete, sanno solo criticare il lavoro altrui e sono animati da intenti distruttivi verso ciò che reputano non immediatamente utile per loro. Questi personaggi, nella loro miopia, non si accorgono che se si arresta la promozione collettiva del "Miele della Valtellina" sarebbe un autogol anche per loro perché diventerebbe sempre più difficile convincere il proprio cliente a spendere il doppio per avere un miele che trovano a metà prezzo al supermercato!!


Nell'immagine miele monoflorale d'acacia venduto in vasi da 500 g. a Euro 2,65
Titolo: Vincitore 2014 del Concorso Grandi mieli di Lombardia

Descrizione: Antonio Pelosi si aggiudica il miglior piazzamento nella seconda edizione del concorso "Grandi Mieli di Lombardia". Antonio è un amico ed un socio storico della nostra Associazione e siamo quindi molto felici per questo brillante successo.
Titolo: La seconda edizione del Concorso Grandi Mieli della Lombardia

Descrizione: Ottimi risultati per i mieli della Valtellina e più in generale per i nostri associati all'edizione 2014 del Concorso "Grandi Mieli della Lombardia". Un nuovo ed importante riconoscimento per la professionalità con cui operano le nostre aziende
 
nereal.com . 05|19