Homepage
  Chi siamo
  Il sogno
  Gli obiettivi
  Il miele
  I nostri servizi
  Associarsi
  I Corsi
  Novità
  La rivista
  La Cooperativa
  I Progetti
  Dicono di noi
  Appuntamenti
  Fotografie
  Dove siamo
  Contattaci
  Link
  Miele.so.it
  Storia
  Pubblicazioni
  Libri
  Bacheca
 
 
 Fotografie  
Fotografie > Fioriture e andamento produttivo > 2008 > Giugno

Livello superiore
 
 
Titolo: Fioritura negli incolti

Descrizione: 2 giugno - le piogge hanno reso il paesaggio ancora più verde ma le api sono spesso impossibilitate alla raccolta per lo stato meteorologico.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Graminacea

Descrizione: 2 giugno - alcune graminaceae sono ancora in piena fioritura. Le api su di esse raccolgono il polline.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Caprifoglio

Descrizione: 2 giugno - Una varietà di caprifoglio con fiori all'esterno rossi. Questi fiori presentano un accesso ai nettari un po' complicato per cui alcune api si specializzano in questo tipo di fiore.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Olivo

Descrizione: 7 giugno - l'olivo in Valtellina era una rarità. Oggi invece è una pianta che si è relativamente diffusa il cui polline è a volte rintracciato nell'analisi melissopalinologica. Le api visitano il fiore per ricercare il polline

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Rovo

Descrizione: 8 giugno - è iniziata l'importante fioritura del rovo. Quella dei lamponi coltivati si è ormai quasi conclusa ma la fioritura di more e lamponi selvatici sta iniziando ora nella fascia altitudinale bassa.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Castagno

Descrizione: 8 giugno - è pressoché iniziata anche la fioritura del castagno, almeno nelle località meglio esposte.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Vite

Descrizione: 8 giugno - La vite è una pianta anemofila che viene visitata dalle api per il polline. Ancor più appetita è la vita americana: in fioritura, fra il suo fogliame, risuona un grande brusio di api

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Tiglio

Descrizione: 8 giugno - E' iniziata la fioritura dei tigli !!

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Olivo

Descrizione: 13 giugno - Una bella foto di Vittorio Mondora di un ape bottinatrice su un fiore di Olivo

Autore: Vittorio Mondora
Titolo: Tiglio

Descrizione: 14 giugno - piena fioritura del tiglio. Le piogge di questa settimana hanno però danneggiato i fiori che ora cominciano a cadere e coprire i terreno sottostante

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Tiglio

Descrizione: 14 giugno - Questa pianta è in piena fioritura. i primi fiori dischiusi sono caduti o comunque si presentano con petali avvizziti e marroni. Si possono notare che a fianco di fiori ancora perfetti sono presenti anche dei boccioli che devono dischiudersi.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Tiglio

Descrizione: 14 giugno - Questa fioritura in molti luoghi della Valtellina rappresenta un raccolto molto importante sia qualitativamente che quantitativamente. Questo prolungato periodo di tempo incerto e di precipitazioni quasi quotidiane sta facendo perdere anche questa occasione dopo aver già sostanzialmente persa la Robinia

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Genziana

Descrizione: 15 giugno - Pioggia mista a neve sopra i 2000 m. di quota: la flora alpina in genere si protegge chiudendo i propri calici fiorali.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Rododendro

Descrizione: 15 giugno - Fortunatamente la sua fioritura è molto in ritardo rispetto allo scorso anno (ma anche agli ultimi anni in genere). Questa fioritura è forse una delle migliori occasioni che ci rimangono dopo che il mal tempo ha già fatto perdere la robinia e ha compromesso la raccolta sul tiglio.
Il cespuglio di rododendro ritratto è quello che presentava fiori al maggior stadio di sviluppo (quota m. 1.995).

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Ginestre

Descrizione: 15 giugno - Ginestre sotto la pioggia (quota m. 1.650)

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Flora del prato

Descrizione: 15 giugno - la flora del prato varia nella sua composizione e quindi nei colori delle sue fioriture. Peccato che le piogge precludano alle api la raccolta di nettare. Altitudine 1650 m.

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Rododendro

Descrizione: 22 giugno - alle stazioni più basse (1400 m.) la fioritura è iniziata da quasi una settimana. Le ultime giornate di sole e di caldo hanno portato questa fioritura fino a 1.800. Più in alto, nelle zone meglio esposte troviamo solo alcuni ciuffi o rametti fioriti

Autore: Giampaolo Palmieri
Titolo: Rododendro

Descrizione: 22 giugno - Sopra la quota di 1.900 m., nei punti meglio esposti , solo qualche cupolino di Rododendro è già in fiore. Per ora la fioritura sembra promettere una certa scalarità, importante premessa di un buon raccolto. Per quanto non sia un "anno di carica" per il Rododendro perché molte gemme sono a "legno" e non a "fiore", questa fioritura dovrebbe permettere un proficuo lavoro alle api e quindi invitiamo i nostri associati a portare gli alveari in quota. L'alta montagna dovrebbe, quest'anno, regalare buoni raccolti.

Autore: Giampaolo Palmieri
 
nereal.com . 05|19